Intro

1KM è un libro, un atlante, un diario di viaggio, un Grand Tour Contemporaneo, e anche una rete che connette persone, luoghi, esperienze, immagini, storie.

Un Grand Tour contemporaneo
attraverso i luoghi dell’anima e della memoria,
del lavoro e del tempo libero.

Un viaggio ideale e metaforico
tra tensione e distrazione.

Progetto

Abbiamo chiesto a tre autori internazionali di ‘fotografare l’Italia di Altevie’ e di  farlo utilizzando una sola semplice regola: cercare lo spazio pubblico dedicato allo svago che sia il più possibile vicino alla sede di un nostro cliente, e comunque nel raggio di un chilometro.

Raimond Wouda (Olanda), Céline Clanet (Francia) e Jan Stradtmann (Germania) hanno raccontato lo spazio del gioco e i luoghi della socialità con testimonianze capaci di generare nuove visioni, prospettive, ipotesi.

Alla base del progetto c’è la volontà di raccontare il lavoro di Altevie Technologies senza passare attraverso l’esposizione dei Brand dei clienti, bensì costruendo la narrazione dei luoghi limitrofi: i luoghi del gioco, intesi come controcampo degli spazi adibiti all’attività lavorativa.

I nostri clienti vengono così evocati – ma sarebbe forse meglio dire ‘sfiorati’ – in un modo nuovo, informale e suggestivo. Non vengono rappresentati  direttamente, e lasciamo al lettore la libertà di individuarli sulle mappe.

Il risultato di questo processo è 1KM: un lavoro di ricerca fotografica che indaga negli spazi pubblici attigui alle grandi realtà produttive, le industrie, le utility, i centri di ricerca e sviluppo delle eccellenze italiane.

Geografia

Nella fase preparatoria del progetto, ai fotografi è stata fornita una mappa di Google Maps in cui sono stati marcati i punti corrispondenti alle sedi delle aziende con cui abbiamo collaborato. Sono state individuate 105 sedi sparse sul territorio nazionale.

Ad ogni fotografo è stata assegnata un’area geografica contenente circa 35 luoghi (i centri del kilometro da cui partire). I fotografi hanno utilizzato le mappe di Google e gli strumenti satellitari per condurre ricerche e individuare le aree più promettenti in cui fotografare. Per raccogliere informazioni sui luoghi e la possibilità di documentarli, hanno utilizzato i classici strumenti internet: Wikipedia, siti web, mappe, Facebook…

I fotografi, sulla base delle loro ricerche, hanno poi selezionato dalla lista i nomi di 25 società, corrispondenti ad altrettanti luoghi da fotografare. Arrivati sul posto, non sempre le condizioni sono state favorevoli per la produzione dell’immagine, e così i loro percorsi hanno subito diverse deviazioni. Imprevisti che hanno dato spazio a nuove ricerche e sorprendenti scoperte.

Ogni foto è identificata con le coordinate GPS in cui è stata scattata. Il lettore può inserire queste coordinate in qualsiasi strumento di mappatura GPS e visitare i luoghi fotografati in modo diverso e personale. Può anche tentare di fare il percorso inverso, e scoprire quale azienda si trovi a ridosso del luogo fotografato.

il Libro

Il Libro 1KM, nato dalla collaborazione di Altevie Technologies, Landscape Stories Magazine e Vulcano Unità di Produzione Contemporanea, contiene 82 fotografie d’autore che esplorano i luoghi del tempo libero in Italia.

82 immagini che ci portano nelle grandi città (Roma, Milano, Torino, Bologna) e in piccole cittadine di provincia, nei paesi e nei borghi. C’è di tutto in questo viaggio: spazi monumentali, paesaggi aperti, parchi attrezzati, campetti improvvisati, angoli nascosti, arene storiche, oratori, palazzetti, spazi autogestiti… Un viaggio sorprendente, capace di raccontare storie che ci rappresentano nel profondo.

Eccolo di seguito, sfogliato, filmato e pubblicato nel canale Vimeo di Landscape Stories dedicato ai libri fotografici.

1KM by Raimond Wouda, Céline Clanet, Jan Stradtmann from Landscape Stories on Vimeo.

Altevie Technologies asked three international photographers to ‘photograph the Italy of Altevie‘ and to do so by using one simple rule: look for the public space dedicated to leisure that was closest to the headquarters of one of its clients, so long as it was within one kilometre radius of it. Raimond Wouda (The Netherlands), Céline Clanet (France) and Jan Stradtmann (Germany) photographed sports fields and places of social interaction through witnesses that are able to stimulate new visions, perspectives, and hypotheses.

At the source of the project is the will to tell the work of Altevie Technologies without necessarily exposing their clients’ brands but instead by constructing a narrative of nearby places – the areas of leisure, seen as the reverse shot of the ones dedicated to work.

The result of this process is 1KM: a work of photographic research that investigates the public spaces neighbouring big businesses, factories, utilities, and R&D centres of Italian excellence. There is a bit of everything along this journey: monumental spaces, open landscapes, parks with leisure facilities, improvised sport fields, hidden corners, historic arenas, youth and sport centres, self-managed spaces… An unexpected journey, able to tell stories that represent us deeply.

Publisher: Vulcano
ISBN: 978-88-907650-4-9
Edition: 500
Photography: Raimond Wouda, Céline Clanet, Jan Stradtmann
Concept: Landscape Stories
Production: Vulcano
Curator: Gianpaolo Arena
Layout and Graphics: Claudio Bettio
Editorials Translations: Michela Leoni
Interviews Translations: Sergio Tranquilli
Printing: Graficart, Italy
Copyright: © 2016 Altevie Technologies, Raimond Wouda, Céline Clanet, Jan Stradtmann and authors

Blog

Le fotografie di 1KM vanno in mostra a Treviso!

Sananno esposte tra aprile e maggio ’17 a Treviso alcune stampe in grandi dimensioni tratte dal lavoro dei tre fotografi che hanno condotto il progetto 1KM. La mostra si terrà al piano nobile di Ca’ dei Ricchi, importante spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea con eventi e mostre nel centro storico della città di Treviso. La …

Hello 1KM!

Apre oggi il microsito di 1KM, un libro che racconta moltissime storie, e lo fa attraverso la fotografia, le mappe, le coordinate GPS, i luoghi di Altevie Technologies e aree limitrofe alle sedi dei nostri collaboratori. A breve il progetto 1KM avrà una sua estensione digitale: una App per smartphone che permetterà di estendere l’esperienza …